Dolcetti al cioccolato e corn flakes

DSCN5069
DSCN5072
Oggi vi propongo la ricetta di questi semplicissimi ma gustosissimi dolcetti fatti di corn flakes e cioccolat! Non vi è mai capitato che un vostro amico, un vostro parente o il vostro vicino vi avvisi solo poco tempo prima di venirvi a trovare e voi immancabilmente siete senza riserve in casa?!? E così, iniziate a pensare a quali ricette potete preparare ma tutte richiedono un sacco di tempo?!? Beh allora questo dolcetto fa al caso vostro, li potete preparare in soli 10 minuti e vi occorrerà solamente un oretta al massimo prima che siano pronti da servire..che c’è di meglio?! Vi assicuro..delicatissimi, buonissimi e con questi vi assicurate un’ottima figura davanti ai vostri ospiti!

INGREDIENTI
20 gr burro
50 gr cioccolato al latte
50 gr cioccolato fondente
60 gr corn flakes
1-2 cucchiaini abbondanti di miele

PROCEDIMENTO
In una tazza ponete i due tipi di cioccolato a pezzetti e il burro e scioglieteli insieme a bagnomaria o anche nel microonde. Se scegliete quest’ultima procedura, ricordatevi di sciogliere gli ingredienti a 450 Watt a intervalli di 30 secondi ovvero seguendo questo particolare procedimento; passati i primi 30 secondi , girate con un cucchiaio e poi riponete nel microonde per altri 30 secondi e continuate fino al completo scioglimento.
Una volta che il vostro composto diventato ormai omogeneo sarà pronto aggiungete il miele e continuate a mescolare.
Infine aggiungete tutti i corn flakes e amalgamateli al composto liquido, facendo attenzione a non romperli troppo.
Una volta incorporati completamente, con due cucchiaini formate delle palline che andrete a posizionare su un vassoio ricoperto di carta da forno.
Così poneteli a raffreddare e solidificarsi in frigorifero per almeno un oretta e toglieteli dal frigo solamente un 15 minuti prima di servirli.

Buoni dolcettini a tuttiiii =) Un abbraccio!

Passate dalla mia pagina facebook e mettete “mi piace” :  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
Vi aspetto =)

Ganache al cioccolato

Questa è una crema soffice dal sapore estremamente delicato. Si narra sia stata creata da un apprendista pasticcere, che per sbaglio fece cadere del latte caldo in una ciotola contente delle tavolette di cioccolato, così il capo vedendo che il cioccolato si era rovinato del tutto diede dell’imbecille (ganache) al ragazzo, che però tentò di rimediare miscelando insieme gli elementi e creando questa favolosa crema. Possiamo dire che è proprio vero: sbagliando s’impara!

INGREDIENTI
250 gr cioccolato fondente
250 ml panna
30 gr burro

PROCEDIMENTO
In un pentolino ponete la panna fresca e il burro (volendo,quest’ultimo potete anche ometterlo) e portate quasi ad ebollizione i due ingredienti a fuoco basso.
A questo punto togliete il tegame dal fuoco e aggiungetelo a filo nella ciotola con il cioccolato fondente precedentemente tagliato a pezzetti, mescolando con una frusta a mano fino al completo scioglimento.
Aspettate che il vostro composto si sia completamente raffreddato (magari mettetelo in frigo per una mezzora) e in seguito mettete la vostra crema in una ciotola molto ampia contenente acqua fredda e  ghiaccio.
Con uno sbattitore elettrico montate il composto, fino a quando diventerà cremoso, denso e solido (impiegherete almeno 5-6 minuti).
Ricordatevi di non lasciare la vostra ganache vicino a fonti di calore perché si scioglierà,liquefandosi.

Cioccolatini

DSCN4956

Oggi la ricetta dei cioccolatiniii..semplici, veloci ma anche super facilissimi da preparare =) Chi di noi non ama un piccolo cioccolatino al giorno? Chi non apprezza il sapore delicato del cioccolato che si scioglie in bocca? Così non sarete più obbligati a comprarli sempre al supermercato e spendere anche un sacco di soldi, ma potrete farli in ogni momento!

INGREDIENTI
200 gr cioccolato fondente o al latte o bianco (in base alle vostre preferenze)
200 ml di panna fresca liquida

PROCEDIMENTO
In un pentolino mettete la panna fino a farle sfiorale il bollore, nel frattempo in una ciotola spezzettate il cioccolato (volendo potete anche mischiare due tipi di cioccolato, per esempio fare 100 gr di cioccolato fondente e 100 gr di cioccolato al latte, in modo da ottenere un sapore più delicato). Quando la vostra panna sarà pronta, versatela subito a filo nella ciotola contenente il cioccolato. Mescolate bene con una frustra a mano fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto completamente e fino a che non avrete ottenuto un composto omogeneo.
A questo punto con un cucchiaino riempite lo stampino in silicone (che potete benissimo trovare nei negozi forniti di strumenti da pasticceria ma anche online) e ponetelo in frizer (io preferisco metterlo nel frizer per una notte, in modo che possano rassodarsi per bene ).
Toglieteli dagli stampini e poi lasciateli in frigo fino al momento di servirli.

CONSIGLI
Potete anche arricchire i vostri cioccolatini con della granella di nocciole che potete mettere all’interno del cioccolatino, semplicemente ponendo il vostro composto nello stampino fino a  metà, metterci la granella e poi riempirlo nuovamente con il composto di cioccolato; oppure arricchirlo con un pò di cocco macinato; insomma con questa ricetta potete liberare la vostra fantasia e creare i cioccolatini che preferite! =D

DSCN4952

Biccherino di cioccolato e panna =)

DSCN5014Oggi un nuovo tipo di dessert..il bicchierino! E’ un dolce molto particolare perché è facilissimo da realizzare, ci si mette pochissimo tempo ma al tempo stesso è un ottimo modo per concludere un pasto o una cena!
Mi erano avanzati un po’ di avanzi di torta e un po’ di panna da montare e siccome non volevo proprio buttarli via, in una sera tranquilla ho realizzato questi velocissimi non che facilissimi dolcetti! Non ci vuole davvero niente, ci metterete davvero 10 minuti al massimo e il risultato sarà davvero soddisfacente =)
Ps: essendomi basata su ingredienti avanzati non so le dosi precise, quindi sono mooolto indicative!

INGREDIENTI
Per il bicchiere
Un po’ di torta avanzata q.b (diciamo all’incirca 3 quadrotti grandi)
Panna montata (150 ml )
Gocce di cioccolato qb
Per la bagna
Latte (200 ml)
Cioccolato (200 gr)

PROCEDIMENTO
Iniziate preparando la vostra bagna: mettete sul fuoco basso il latte e il cioccolato insieme e fateli sciogliere, mescolando ogni tanto con un mestolo.
Nel frattempo tagliate a pezzetti (io ho preferito fare dei pezzetti perché la mia torta era un po’ secca, ma se la vostra è ancora morbida potete anche lasciarla intera) la vostra torta avanzata e montate la panna alla quale in seguito aggiungerete un cucchiaio di zucchero (ricordatevi che affinché la panna si monti adeguatamente, è preferibile mettere in frigo la ciotola e le fruste).
Assemblate, mettete i pezzettini di torta nel bicchiere e con un pennello (oppure un cucchiaio) imbeveteli; a questo punto aggiungete anche la panna montata e spargete con le gocce di cioccolato.
Lasciate a raffreddare in frigo (io li ho lasciati una notte ma penso che 1-2 orette basteranno) e dopo buon dessert!! =)

SUGGERIMENTI
Se avete a disposizione più ingredienti potete anche fare più strati nel bicchiere, basta procedere nello stesso modo.

DSCN5022

Biscottini

biscottini di pasta frolla

Una delle basi della pasticceria è la pasta frolla, che può essere usata per fare crostate, biscotti ma anche le crostate alla frutta. La pasta frolla è una delle ricette più tramandate (fin dai tempi più lontani) dalle nostre nonne o zie, ma che ancora adesso continua ad essere famosa per la sua semplicità e bontà. Mi ricordo che da piccola, era sempre una gioia fare dei biscotti o delle crostate con la zia…quindi quando mi capita una giornata storta oppure sono solo un po’ giù di morale, mi prendo un po’ di tempo per fare  qualche biscottino così che alla fine mi passa tutto! Quindi provate anche voi a fare questi semplicissimi ma anche gustosissimi biscottini di pasta frolla e fatemi sapere come vi sono venuti!

INGREDIENTI

400 gr farina 00
200 gr burro
200 gr zucchero
2 uova
1 vanillina
marmellata e/o nutella q.b
zucchero a velo q.b

PROCEDIMENTO
Mettere in una ciotola il burro ammorbidito (bisogna tirarlo fuori dal frigo un’oretta prima), aggiungere lo zucchero e iniziare a mescolare con lo sbattitore elettrico (non uso le mani perchè le mie sono troppo calde quando impasto; quindi uso le fruste quelle non per sbattere ma quelle ondulate) , quando i due ingredienti si saranno amalgamati per bene aggiungere 1 uovo e 1 tuorlo, continuando a mescolare gli ingredienti a velocità non troppo elevata. Quando il composto sarà omogeneo aggiungere tutta la farina poco per volta mantenendo sempre una velocità moderata, se dopo aver aggiunto quasi tutta la farina il composto non sarà abbastanza compatto aggiungere un pò di albume e il cucchiaio di farina rimanente, mescolare sempre con lo sbattitore fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati tutti insieme. A questo punto versate sul tavolo un pò di farina impastate velocemente il composto (solo per qualche secondo) e poi formate una palla da mettere in frigo per almeno mezz’ora.
Trascorso il tempo necessario, tirate fuori la vostra pasta frolla. Spargete sul piano di lavoro un po’ di farina, stendete la vostra pasta frolla con un mattarello fino a raggiungere uno spessore di mezzo centimetro. Avrete bisogno di due stampini,uno più grande e l’altro più piccolo; così formate i biscotti: tutti con lo stampo più grande, in seguito prendete metà dei biscotti realizzati e con lo stampino più piccolo (posto al centro) realizzate la loro parte superiore. A questo punto infornate i vostri biscotti in forno preriscaldato a 150/170° per circa 20 minuti (temperature e tempo variano in base al vostro tipo di forno..io per i biscotti tengo temperature un po’ più basse in modo da non farli scurire troppo): quando saranno leggermente dorati, li potete togliere dal forno.
Dopo averli lasciati raffreddare per un po’, assemblateli mettendo un po’ di marmellata o di nutella (non troppa altrimenti uscirà completamente) al centro di un biscotto intero, prendete la parte superiore tagliata e posizionatela al di sopra della marmellata o della nutella.
Infine spolverizzate con lo zucchero a velo e i vostri biscottini sono pronti!

 

Torta Dani =)

torta dani

Per l’occasione del compleanno della mia mamma non potevo non farle una ricetta super golosa ma anche super decorata..e così ecco qui la mia piccola creazione! Liberando la fantasia ho realizzato questa torta che ho deciso di chiamarla “Torta Dani”. E’ una torta al cioccolato e nocciole con due strati di ganache e ricoperta da una crema al cioccolato e panna, accompagnata da decorazioni di fiorellini in pasta di zucchero così come la scritta =) Spero vi piaccia..mi raccomando provateci e fatemi sapere che ne pensate!
INGREDIENTI
Per la torta al cioccolato e nocciole
6 uova
160 gr zucchero semolato
30 gr cacao
160 gr farina 00
50 gr nocciole tostate e tritate
60 gr burro
burro e farina per lo stampo di 24-26 cm
Maraschino per la bagna
Per la ganache al cioccolato
400 ml panna
200 gr cioccolato al latte
150 gr cioccolato fondente
Per la crema al cioccolato e panna
300 gr cioccolato fondente
150 ml panna

PROCEDIMENTO
Preparate la base della vostra torta: sbattete con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e raddoppiata di volume (ci vorrà almeno un quart’ora); aggiungete il cacao, la farina setacciati con una spatola compiendo dei movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontare il vostro composto, in seguito aggiungete le nocciole mescolando sempre con lo stesso procedimento. Infine aggiungete il burro molto caldo sciolto precedentemente a bagnomaria. Imburrate e infarina una tortiera del diametro di 24-26 cm e cuocete la vostra torta in forno preriscaldato a 170° per circa 30-40 minuti (le temperature e la durata della cottura variano sempre in base al vostro forno). Per verificare la cottura fate la prova stecchino: con uno spiedino infilzate la vostra torta solo dopo i 30 minuti di cottura, se esso uscirà asciutto e pulito la vostra torta è pronta altrimenti ultimate la cottura.
Proseguite con il procedimento della ganache: In un pentolino antiaderente ponete la panna appena tolta dal frigo e fatela sfiorare il bollore,nel frattempo in una ciotola spezzettate il vostro cioccolato. Una volta pronta la panna unitela bollente al cioccolato e con una frustra iniziate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto ponetela in frigo per un quart’ora in modo che si raffreddi per bene. Trascorso il tempo necessario, tiratela fuori e preparate una ciotola con del ghiaccio e dell’acqua fredda; ponete la vostra ciotola con il composto sopra di essa in modo da creare un bagnomaria freddo e con il vostro sbattitore elettrico montate il composto per almeno 10 minuti.
Preparate infine la crema al cioccolato e panna, con lo stesso procedimento della ganache senza però montarla con le fruste.
Proseguite con il montaggio: tagliate la vostra base in tre dischi e spennellateli con un po’ di maraschino, farcite i due dischi con la ganache e sovrapponeteli; infine ricopritela con la crema. Lasciatela riposare in frigorifero per almeno 2 ore.
Una volta pronta potrete decorarla nel modo in cui più vi piace..io le decorazioni le ho realizzate in pasta di zucchero. La scritta semplicemente con quella bianca facendo un lungo rotolino e modellando le lettere, per i fiorellini invece li ho realizzati con gli stampini adatti e della pasta di zucchero bianca e rossa!
Buona “Torta Dani” a tutti =)

DSCN5006 DSCN5023

Torta allo yogurt

torta yogurt

Cercate un dolce adatto per una buona colazione o una buona merenda che non sia il solito ciambellone o la solita crostata? Beh cosa c’è di meglio di una dolcissima e leggerissima torta allo yogurt?! Fin da quando ho provato la ricetta l’ho amata da subito…provatela anche voi e vedrete che non ne farete più a meno =D

INGREDIENTI
120 gr burro
200 gr farina
1 bustina di lievito per dolci
150 gr maizena
1 pizzico di sale
4 uova intere + 2 tuorli
1 bustina di vanillina
250 ml yogurt bianco intero
125 gr zucchero

PROCEDIMENTO

Per prima cosa fate ammorbidire il burro tagliato a pezzetti tirandolo fuori dal frigo un’ oretta prima. Unite al burro, lo zucchero e la bustina di vanillina e sbattete con le fruste di uno sbattitore elettrico fino a ridurre gli ingredienti in una crema gonfia e chiara. Separate gli albumi dai tuorli e aggiungete questi ultimi al composto di burro e zucchero, continuando a sbattere. Aggiunti tutti i tuorli, incorporate lo yogurt a temperatura ambiente (se volete potete aggiungere anche la buccia grattugiata di un limone) e mescolate con una spatola o con un cucchiaio di legno per amalgamarlo bene al composto.
Montate a neve (con le fruste dello sbattitore) gli albumi con il pizzico di sale  e quando saranno un po’ bianchi aggiungete il restante zucchero (per verificare che gli albumi siano montati a neve correttamente dovete girare un po’ la ciotola, se questi rimarranno fermi vuol dire che sono pronti); a questo punto aggiungeteli delicatamente al composto di burro e uova con la spatola (o il cucchiaio di legno) con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Dopo aver setacciato la farina, la maizena e il lievito, aggiungeteli agli altri ingredienti (8) con lo stesso movimento.
Versate il tutto dentro ad uno stampo  del diametro di cm 24 imburrato ed infarinato e infornate la torta allo yogurt in forno preriscaldato a 170° per circa 45-50 minuti (la temperatura e il tempo di cottura varia sempre dal tipo di forno che si possiede, per verificare che la cottura della torta sia corretta ricordatevi di fare la prova stecchino: immergete lo stecchino nella torta, se questo uscirà pulito e asciutto allora la vostra torta allo yogurt sarà pronta altrimenti ultimate la cottura). Una volta raffreddata, spolverizzatela con un pò di zucchero a velo e siete pronti per gustarvela!!!