Torta allo yogurt

torta yogurt

Cercate un dolce adatto per una buona colazione o una buona merenda che non sia il solito ciambellone o la solita crostata? Beh cosa c’è di meglio di una dolcissima e leggerissima torta allo yogurt?! Fin da quando ho provato la ricetta l’ho amata da subito…provatela anche voi e vedrete che non ne farete più a meno =D

INGREDIENTI
120 gr burro
200 gr farina
1 bustina di lievito per dolci
150 gr maizena
1 pizzico di sale
4 uova intere + 2 tuorli
1 bustina di vanillina
250 ml yogurt bianco intero
125 gr zucchero

PROCEDIMENTO

Per prima cosa fate ammorbidire il burro tagliato a pezzetti tirandolo fuori dal frigo un’ oretta prima. Unite al burro, lo zucchero e la bustina di vanillina e sbattete con le fruste di uno sbattitore elettrico fino a ridurre gli ingredienti in una crema gonfia e chiara. Separate gli albumi dai tuorli e aggiungete questi ultimi al composto di burro e zucchero, continuando a sbattere. Aggiunti tutti i tuorli, incorporate lo yogurt a temperatura ambiente (se volete potete aggiungere anche la buccia grattugiata di un limone) e mescolate con una spatola o con un cucchiaio di legno per amalgamarlo bene al composto.
Montate a neve (con le fruste dello sbattitore) gli albumi con il pizzico di sale  e quando saranno un po’ bianchi aggiungete il restante zucchero (per verificare che gli albumi siano montati a neve correttamente dovete girare un po’ la ciotola, se questi rimarranno fermi vuol dire che sono pronti); a questo punto aggiungeteli delicatamente al composto di burro e uova con la spatola (o il cucchiaio di legno) con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Dopo aver setacciato la farina, la maizena e il lievito, aggiungeteli agli altri ingredienti (8) con lo stesso movimento.
Versate il tutto dentro ad uno stampo  del diametro di cm 24 imburrato ed infarinato e infornate la torta allo yogurt in forno preriscaldato a 170° per circa 45-50 minuti (la temperatura e il tempo di cottura varia sempre dal tipo di forno che si possiede, per verificare che la cottura della torta sia corretta ricordatevi di fare la prova stecchino: immergete lo stecchino nella torta, se questo uscirà pulito e asciutto allora la vostra torta allo yogurt sarà pronta altrimenti ultimate la cottura). Una volta raffreddata, spolverizzatela con un pò di zucchero a velo e siete pronti per gustarvela!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...