Torta per il compleanno di Nonna!

Ecco la torta che ho realizzato per il compleanno della mia carissima nonna, una vera e grandissima donna! Sa sempre sorridere, sa sempre affrontare le difficoltà della vita, sa sempre avere una buona parola per tutti, nessuna cosa la stanca ma anzi lei con una forza straordinaria è sempre pronta a far qualcosa. La mia nonna da anni e anni cucina per tutta la famiglia: per gli amici, per i parenti, per i vicini di casa..insomma per tutti; è proprio lei che mi ha insegnato a  fare la pasta fresca in casa..delle fantastiche lavagnette che con il ragù delizia i palati di tutti, è proprio lei che ogni estate mi lascia pasticciare e creare nella casetta di Spineto. Le voglio un mondo di bene alla mia nonna perché insieme al nonno, mi hanno trasmesso quelli che sono certa siano i veri valori da perseguire nella vita, i valori che anche io voglio trasmettere alle persone che mi stanno accanto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

INGREDIENTI
Per il pan di spagna
6 uova
180 gr zucchero
180 gr farina 00
1 bustina di vanillina
Per la crema pasticcera al cioccolato
6 tuorli
150 gr zucchero
50 gr farina 00
500 ml latte
1 bustina di vanillina
100 gr cioccolato fondente
Per la bagna all’alchermes
100 gr acqua
45 gr zucchero
2 cucchiai colmi di alchermes
Per la glassa al cioccolato
200 gr cioccolato
100 ml panna
Per la decorazione finale
panna montata q.b
colorante rosso gel
pasta di zucchero rossa
PROCEDIMENTO
Realizzate il pan di spagna seguendo la ricetta che troverete qui
Realizzate la crema pasticcera al cioccolato seguendo la ricetta che troverete qui, con l’accortezza di aggiungere 100 gr di cioccolato tritato una volta cotta e ancora bollente.
(Vi consiglio di prepararli il giorno prima)
Preparate la bagna all’alchermes: in un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero e a fuoco medio far raggiungere il bollore, in seguito togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente ; aggiungete così, l’alchermes.
Procedete quindi all’assemblaggio: tagliate il vostro pan di spagna a metà e inzuppatelo usando  un pennello (o ancor meglio  una bottiglia per bagne) con la vostra bagna preparata in precedenza; farcitelo con la crema e infine,assemblatelo.
Preparate, infine, la vostra glassa di cioccolato: in un pentolino versate la panna fresca e fatela sfiorale il bollore; nel frattempo spezzettate il cioccolato. Una volta pronta la panna, versatela bollente nel cioccolato e mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo; lasciatela raffreddare per una 15 minuti circa. A questo punto,ricoprite interamente il vostro pan di spagna.
Lasciatelo riposare per circa mezz’oretta/un’ oretta fino al completo indurimento della crema.
Montate un po’ di panna fresca: dividete quindi la panna in due parti e ad una aggiungete un po’ di colorante in gel rosso e mescolate con un cucchiaio dal basso verso l’alto. Con una bocchetta a stella realizzare dei piccoli ciuffetti di panna.
Con la pasta di zucchero realizzate alcuni cuoricini e la scritta che preferite, infine del piccoli fiorellini.

Ecco le altre foto della torta!
IMG_0304

IMG_0302
IMG_0315

 IMG_0350

Ecco le altre foto del compleanno!

IMG_0337
IMG_0317
IMG_0316
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
IMG_0323
IMG_0330
Passate a trovarmi anche:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys

Annunci

Torta al cioccolato vegana

DSCN5688

Oggi uno stile completamente diverso, una torta nuova e innovativa: torta al cioccolato vegana: ebbene sì, senza uova, senza latte, senza burro!
L’ho preparata per la mia compagna di classe, la mitica Franci, che ha deciso di intraprendere la dieta vegana..così come non poter realizzare una torta per il suo compleanno?!
Semplice,facile e super veloce..cosa c’è di meglio?! Provatela e stupirete tutti i vostri ospiti!
Eccomi qui con le due mie amiche: Franci e Lidia..due ragazze splendide e uniche, che sono felicissima di aver incontrato nel percorso scolastico (le facce un po’ sconvolte sono dovute alla preparazione della simulazione di terza prova)

DSCN5683
INGREDIENTI
1 bicchiere di acqua
1 bicchiere di zucchero
1 cucchiaio di cacao
½ bicchiere di olio di oliva
1 + ½ bicchiere di farina 00
½ bicchiere di maizena
½ bustina di lievito
1 vanillina

PROCEDIMENTO
In una ciotola versate acqua e zucchero, mescolandoli fino al completo scoglimento dello zucchero.
Aggiungere l’olio di oliva e il cacao amaro setacciato, mescolando con una frusta a mano.
In seguito mischiare farina, maizena, lievito, vanillina setacciate e aggiungerle al composto poco alla volta sempre la frusta a mano, fino a raggiungere un composto omogeneo.
Oliare e infarinare una teglia del diametro di 24-26 cm e versarci il composto.
Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 30-40 minuti, ricordarsi di fare la prova stecchino: immergere uno stecchino nella torta e se questo uscirà pulito e asciutto, la torta è pronta; se al contrario esce umido, ultimate la cottura.
Una volta completamente raffreddata, spargere con zucchero a velo setacciato.

Cannoncini alla crema

IMG_0403
IMG_0399
IMG_0398

Vi siete mai chiesti come si potessero realizzare i cannoli che tutti adorano esposti nelle vetrine delle pasticcerie? Mi sembra il momento di svelare questo segreto e condividere con voi questa ricetta che ogni volta tutti i miei amici e parenti richiedono.
Ne approfitto per ringraziare una donna fantastica di nome Maria, che durante le vacanze nel paese Spineto dei miei nonni in Piemonte mi ha mostrato questa velocissima ricetta e ringrazio anche la mia amichetta Greta..preparate i cannoli con lei è davvero divertentissimo! Un abbraccio donne fantastiche!

INGREDIENTI per circa 30 cannoncini
Per la base
2 dischi rettangolari di pasta sfoglia
Per la crema pasticcera
250 ml latte
3 tuorli
75 gr zucchero
25 gr farina
(50 gr  cioccolato fondente: se volete fare la crema pasticcera al cioccolato)
Per la decorazione
zucchero a velo q.b
codette al cioccolato/colorate e granella di zucchero q.b

PROCEDIMENTO
Preparate la vostra crema pasticcera con le dosi sopra indicate, seguendo la ricetta che potete trovare qui
(per la variante al cioccolato, una volta cotta basta aggiungere il cioccolato tritato e mescolare sempre con la frusta)
Dividete la vostra pasta sfoglia in strisce di circa 1.5/2 cm.
Prendete gli stampini adatti ai cannoncini imburrateli e una volta ben imburrati arrotolate la pasta sfoglia intorno ad essi, ricordandovi di far aderire tra di loro i bordi, per evitare che una volta cotti, si dividano.
Passateli nello zucchero semolato disposto in un piatto abbastanza grande.
Disponeteli su una placca da forno distanziati tra di loro e infornateli in forno preriscaldato a 180° (il forno deve essere ventilato in modo da farli gonfiare in maniera adeguata) per circa 10 minuti: devono risultare dorati in superficie.
Lasciateli raffreddare, una volta freddi riempiteli di crema pasticcera (nel caso voleste fare la crema pasticcera al cioccolato, aggiungete alla crema cotta e ancora calda 50 gr cioccolato fondente tritato).
Per arricchirli, potete versare in un piatto le codette al cioccolato e farle aderire ai lati dei cannoli al cioccolato; invece, i cannoli alla crema pasticcera potete decorarli con codette colorate o granella di zucchero. Spolverizzateli con dello zucchero a velo e poneteli in frigorifero fino a prima di servirli.

Passate a trovarmi anche qui:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys


Torta di Laurea

torta di laurea

Ecco un’altra sfida affrontata..la torta per una laurea!
Quando ho scoperto di questa torta da realizzare, ho iniziato subito a pensare come farla, come strutturarla, come decorarla, come farcirla..insomma, nessuno mi fermava più, un sacco di idee mi sono venute in mente, una dopo l’altra, e non vedevo l’ora di mettermi all’opera!
Dopo una bella domenica di lavoro, ma soprattutto dopo una nottata passata con mia sorella Chiara a lavorare con pasta di zucchero e sugar gun..alle 3.30 sono riuscita ad ammirarla completamente e mi sono sentita veramente fiera di me stessa.

INGREDIENTI
Per la base
8 uova
300 gr zucchero
2 vanillina
1 + ½ bustine di lievito
190 gr farina 00
125 gr amido
125 burro
1 pizzico di sale
Per la crema pasticcera al cioccolato
9  tuorli
225 gr zucchero
1 vanillina
75 gr farina
750 ml latte
150 gr cioccolato
300 ml panna fresca
Per la bagna
200 gr acqua
90 gr zucchero
4 cucchiai colmi di alchermes
Per la glassa di cioccolato
300 gr cioccolato
150 ml panna
Per la decorazione
pasta di zucchero rossa, bianca
colorante verde o pasta di zucchero verde

PROCEDIMENTO
Prima di tutto preparate la vostra base seguendo la ricetta che troverete qui.
Procedete con la preparazione della vostra crema chantilly al cioccolato seguendo sempre le dosi indicate sopra e la ricetta che troverete qui. Vi consiglio di preparare sia la base che la crema la sera prima.
Proseguite la vostra torta preparando la bagna: in un pentolino mettere l’acqua e lo zucchero e a fuoco medio far raggiungere il bollore, in seguito togliere dal fuoco e lasciar raffreddare completamente ; aggiungere così, l’alchermes.
Passate ora all’assemblaggio: tagliate il vostro pan di spagna a metà e inzuppatelo usando  un pennello (o ancor meglio  una bottiglia per bagne) con la vostra bagna preparata in precedenza; farcitelo con la crema e infine,assemblatelo.
Preparate la vostra glassa al cioccolato (seguendo la ricetta che trovate qui) e ricoprite interamente il vostro pan di spagna, lasciatelo riposare per circa mezz’oretta/un’ oretta fino al completo indurimento della crema.
A questo punto realizzate con la vostra pasta di zucchero le decorazioni e aggiungetele sulla vostra torta come più vi piace.

Vi lascio le foto di tutti i dettagli della torta, così che li potete realizzare anche voi; se ci fosse qualcuno interessato al procedimento da utilizzare per realizzare gli oggetti in pasta di zucchero, lasciatemi un commento e provvederò a rispondervi!

IMG_0369
IMG_0364
IMG_0367
IMG_0365
IMG_0374

Passate a trovarmi anche qui:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys

Base per torte farcite


Si tratta di una base che realizzo quando devo fare grandissime torte oppure torte rettangolari..è veramente soffice e delicato, è sullo stile del pan di spagna però troviamo l’aggiunta del lievito che non lo rende un vero e proprio pan di spagna. Vi consiglio di provarlo se dovete realizzare torte di grandi dimensioni!
Queste sono le dosi per una base rettangolare (io ho utilizzato lo stampo più grande della Domopack di circa 35×27).

 INGREDIENTI
8 uova
300 gr zucchero
2 vanillina
1 + ½ bustine di lievito
190 gr farina 00
125 gr amido
125 burro
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
Sbattere con le fruste elettriche i tuorli con 7-8 cucchiai di acqua bollente, in seguito aggiungere 200 gr di zucchero semolato, il sale e la vanillina. A questo punto sbattete fino a ottenere una crema spumosa, soffice e bianca.
Dopo di che, iniziate a montare gli albumi a neve, quando inizieranno ad essere bianchi aggiungete lo zucchero restante (100 gr) e montateli a neve fermissima (dovrete sempre provare a volgere il coperchio e se gli albumi vedete che non si muovono allora sono pronti).
Incorporate dunque con una spatola, gli albumi ai tuorli montati utilizzando una spatola e con dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Unite farina, amido e lievito ben setacciati e aggiungeteli al composto di prima sempre con una spatola e facendo attenzione di non smontare il composto, infine aggiungete il burro sciolto e tiepido sempre allo stesso modo. A questo punto imburrate e infarinate uno stampo rettangolare.
Infornate a 170° per 30-40 minuti in forno statico (ovviamente i tempi variano in base al vostro forno e alle dosi..fate la prova dello stecchino per controllare se sia cotto).-

Passate a trovarmi anche qui:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys

 

Crema Chantilly

Questa è un ottima crema ottenuta dall’unione di crema pasticcera e panna montata.
Vi lascio il procedimento!

INGREDIENTI
per la crema pasticcera
6 tuorli
150 gr zucchero
50 gr farina
1 bustina di vanillina
500 ml latte
per la panna montata
200 ml panna fresca liquida

PROCEDIMENTO
Prima di tutto preparate la vostra crema pasticcera: mettete il latte (tranne un bicchiere) con la bustina di vanillina in un pentolino e portate a sfiorare il bollore, ovvero spegnete subito il fuoco quando vedete che inizia a fare un po’ di bollicine. Una volta pronto lasciate in infusione per 10 minuti (lasciare sul fuoco spento). Nel frattempo, mettete i tuorli in una ciotola e aggiungete lo zucchero sbattendo con una frusta a mano fino a farla diventare una crema, subito dopo, continuando a sbattere, aggiungete la farina setacciata, in seguito, aggiungete il bicchiere di latte a filo, fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete questo composto nel pentolino con il latte e fate cuocere il tutto a fuoco dolce fino a che non si addenserà. Una volta pronto, spegnete il fuoco e versate la crema in un contenitore rettangolare abbastanza grande e mettete sopra la pellicola trasparente che deve andare a toccare proprio la superficie della crema, in questo modo la crema non formerà alcuna crosticina in superficie e rimarrà morbida. Ora ponetela nel frigorifero a raffreddare.
Una volta ben fredda, montate la vostra panna con le fruste; ricordandovi di mettere sia il contenitore che le fruste in frigorifero un quart’ora prima.
A questo punto aggiungete la panna nella crema con una spatola, mescolando dal basso verso l’alto.

PER LA VARIANTE AL CIOCCOLATO
Una volta cotta la vostra crema, aggiungere 100 gr di cioccolato fondente tritato e in seguito, procedete nella stessa maniera.

Passate a trovarmi anche qui:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys


Tartufini

IMG_0404
IMG_0405

Un altro dolcetto facile ma super gustoso e buonissimo, adatto soprattutto agli amanti del cioccolato. Con pochissimi ingredienti e un po’ di tempo..riuscirete ad avere questi fantastici dolcetti da mangiare sul divano con una bella tazza di the caldo davanti ad un bel film, con gli amici a fine di un ricco pranzo o di una sostanziosa cena, oppure se degli amici si presentano da voi a trovarvi e non sapete che offrirgli.

INGREDIENTI
300 gr cioccolato fondente
150 gr panna fresca liquida
60-70 gr di pavesini o biscotti secchi
cacao amaro q.b

PROCEDIMENTO
Mettete la panna su un fornello a fuoco medio fino a che non sfiorerà il bollore (devono formarsi delle bollicine ai lati), intanto spezzettate il cioccolato fondente o se preferite anche quello al latte.
Quando la panna sarà pronta, versatela bollente a filo nella ciotola contenente il cioccolato e mescolate con una frusta a mano, dovrete ottenere un composto fluido ma non troppo liquido.
Lasciate raffreddare il composto in frigorifero per 15 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo sbriciolate i biscotti grossolanamente e non troppo fini, una volta che il composto si sarà in parte raffreddato uniteli con un cucchiaio delicatamente.
A questo punto prendete due cucchiaini e formate delle piccole palline che andrete a disporre sul vassoio ricoperto di carta da forno, infine ponetele ancora a raffreddare per 5 minuti in frigorifero.
Quando risulteranno abbastanza solide, tiratele fuori e se volete arrotondatele ulteriormente con le mani in modo da risultare perfette (divertente per quelle persone che adorano sporcarsi le mani con il cioccolato).
Versate il cacao amaro abbondante su un piatto e poneteci molte delle palline, arrotolatele nel cacao e procedete per tutte le palline.
Dopo averle messe su un piatto da portata, riponetele in frigorifero per almeno 1 oretta prima di servire.
Ecco i vostri piccoli tartufini pronti!

Passate a trovarmi anche qui:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys