Cupcakes al cioccolato

Ho sempre desiderato provare questi dolcetti tanto famosi quanto gustosi e soffici.
Insomma una volta provati diventeranno una vera e propria droga! =)
Un fortissimo abbraccio a tutti

cupcake

 

INGREDIENTI
2 uova medie
150 gr zucchero semolato
½ cucchiaino bicarbonato di sodio
½ lievito chimico
150 gr burro
100 gr latte intero
150 gr farina 00
50 gr cacao amaro

PROCEDIMENTO
Montare il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso, successivamente aggiungere le uova una alla volta continuando a montare o con l’uso di una planetaria oppure anche con uno sbattitore elettrico.
A questo punto aggiungere mescolando con un spatola dal basso verso l’alto la farina, il lievito, il cacao, il bicarbonato di sodio precedentemente setacciati insieme, alternando con il latte.
Versare il composto all’interno dei pirottini e infornare a 180° per 20-30 minuti (il tempo è sempre indicativo, ricordarsi di verificare la cottura sempre con uno spiedino di legno).
Una volta raffreddati spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

 

Quadrotti di riso soffiato e cioccolato

Siete alle prime armi e non sapete da che dolce iniziare? Avete poco tempo ma tanti ospiti a casa e non sapete che cosa offrirgli? Volete un dolcetto che possa rimanere per un pò? Bene..i quadrotti di riso soffiato e cioccolato sono quelli che fanno per voi..
Un dolce facilissimo, velocissimo ma che vi assicuro andrà a ruba e farà impazzire tutti!

quadrotti al cioccolato e riso soffiato

INGREDIENTI
150 cioccolato al latte
150 cioccolato fondente
2 cucchiai di miele
20 gr burro
200 gr riso soffiato

PROCEDIMENTO
Sciogliere il cioccolato al latte,il cioccolato fondente e il burro a bagnomaria o a microonde. Una volta sciolti, aggiungere il miele e tutto il riso soffiato e mescolare il tutto delicatamente con una spatola.
Trasferire il composto in una tegame rettangolare ricoperto di carta da forno. Fare raffreddare in frigorifero e una volta compatto tagliarlo in tanti piccoli quadrotti. Tenere in frigorifero fino a poco prima di servire.

Dolcetti al cocco

Vi è mai capitato di aver voglia di un dolcetto gustoso e veloce da realizzare ma non sapete che fare? Beh, mi è successo proprio qualche giorno fa: volevo realizzare dei dolcetti che fossero davvero veloci e che non richiedessero lunghi tempi di riposo..così mi sono messa subito alla ricerca e mi sono ritrovata nel famoso sito Misya dove ho trovato la ricetta dei “Dolcetti al cocco” e mi è sembrata subito perfetta. L’ho provata subito e vi devo dire che ne sono rimasta più che soddisfatta!
Ecco a voi la foto e il procedimento..provateli, perché ne vale davvero la pena!

dolcetti al cocco

INGREDIENTI
2 uova medie
200 gr zucchero semolato
180 gr farina di cocco
40 gr farina 00

PROCEDIMENTO
In una ciotola porre le uova e lo zucchero e montare con una frusta a mano.
A questo punto aggiungere le due farine e amalgamare sempre con la frusta, ottenendo così un composto unico. Formare a questo punto delle palline, passarle nel cocco e posizionarle un po’ distanziate in una teglia foderata con carta da forno. Cuocere i biscotti a 150° per circa 15 minuti, dovranno risultare leggermente dorati. Posizionarli in un piatto da portata e servire.

Biscottini di pasta frolla

Diciamocelo: cosa c’è di meglio di qualche biscottino morbido di pasta frolla per iniziare una giornata?! Nulla! Quindi..ecco una semplice e veloce ricetta per realizzare dei biscottini da gustare non solo per colazione, ma anche per merenda, per un breve e velocissimo spuntino ma anche alla fine di un pranzo! =)

DSCN5766

INGREDIENTI
400 gr farina 00
200 gr zucchero
200 gr burro
1 vanillina
2 uova (1 tuorlo e 1 intero)

PROCEDIMENTO
Mettere in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero e iniziare a impastare con le mani fino a formare una crema morbida, in seguito aggiungere le uova e con un cucchiaio amalgamarle al composto di burro e zucchero. A questo punto aggiungere i ¾ della farina e iniziare a mescolare gli ingredienti con le mani compiendo veloci movimenti, incorporare tutta la farina fino a realizzare un panetto di pasta frolla. Stenderla a formare un rettangolo e avvolgere questo rettangolo ottenuto nella pellicola trasparente e porre in frigorifero per 1 ora.
Una volta raffreddata la vostra pasta frolla, iniziare a realizzare i biscottini: se si vuole cambiare e realizzare biscottini anche al cioccolato basterà aggiungere un po’ di cacao ad un po’ della pasta frolla.
Realizzati tutti i biscottini infornarli a 180° per 15 minuti circa, fino a quando non risulteranno leggermente dorati in superficie. Una volta sfornati e raffreddati decorarli (se si vuole) con dello zucchero  a velo setacciato.

Frollini classici

DSCN5705

Oggi vi propongo la ricetta dei frollini classici, dei semplici e morbidissimi biscotti di pasta frolla montata.
Sono adatti sia per la colazione o per merenda accompagnati da una tazza di thè, ma anche per il fine pranzo con il caffè  o del vino bianco. Buonissimi e golosissimi, ve lo assicuro!
Ecco la ricetta!

INGREDIENTI
200 gr burro ammorbidito a temperatura ambiente
160 gr zucchero a velo
2 uova
1 tuorlo
270 gr farina 00
40 gr fecola di patate
1 bustina di vanillina
(la scorza di un limone grattugiata: facoltativo)

PROCEDIMENTO
In una ciotola mettete il burro ammorbidito a temperatura ambiente (quindi lo dovrete tirare fuori 1 oretta prima) e lo zucchero a velo setacciato, iniziate a sbattere i due ingredienti con le fruste elettriche (o se ce l’avete con un ‘impastatrice) a velocità non molto elevata.
Aggiungete poi prima il tuorlo e una volta che sarà amalgamato le due uova, una alla volta avendo l’accortezza di aggiungere il secondo solo nel momento in cui il primo si sarà ben incorporato (ricordatevi che anche le uova devono essere a temperatura ambiente).
Una volta ottenuto un composto omogeneo, aggiungete poco alla volta la farina, la fecola di patate e la vanillina setacciate, mescolando delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno.
Incorporata tutta la farina, mettete parte del composto in una sac a poche con la bocchetta dentellata e formate delle S, mentre con la bocchetta tonda formate dei cerchi. La restante parte del composto mettetela in una spara biscotti e liberate  la vostra fantasia!
Infornate in forno preriscaldato a 150-160° per 10-15 minuti (ricordate che temperatura e cottura dipendono dal vostro forno), saranno pronti quando risulteranno ben dorati.
Una volta pronti e ben freddi, sciogliete del cioccolato a bagnomaria o nel microonde e decorateli come più vi piace..ecco i vostri frollini pronti da gustare!

Un ringraziamento speciale va a Mauro, il ragazzo di mia sorella che ha realizzato dei biscotti formando il mio nome

DSCN5708

Passate a trovarmi anche:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys

Cannoncini alla crema

IMG_0403
IMG_0399
IMG_0398

Vi siete mai chiesti come si potessero realizzare i cannoli che tutti adorano esposti nelle vetrine delle pasticcerie? Mi sembra il momento di svelare questo segreto e condividere con voi questa ricetta che ogni volta tutti i miei amici e parenti richiedono.
Ne approfitto per ringraziare una donna fantastica di nome Maria, che durante le vacanze nel paese Spineto dei miei nonni in Piemonte mi ha mostrato questa velocissima ricetta e ringrazio anche la mia amichetta Greta..preparate i cannoli con lei è davvero divertentissimo! Un abbraccio donne fantastiche!

INGREDIENTI per circa 30 cannoncini
Per la base
2 dischi rettangolari di pasta sfoglia
Per la crema pasticcera
250 ml latte
3 tuorli
75 gr zucchero
25 gr farina
(50 gr  cioccolato fondente: se volete fare la crema pasticcera al cioccolato)
Per la decorazione
zucchero a velo q.b
codette al cioccolato/colorate e granella di zucchero q.b

PROCEDIMENTO
Preparate la vostra crema pasticcera con le dosi sopra indicate, seguendo la ricetta che potete trovare qui
(per la variante al cioccolato, una volta cotta basta aggiungere il cioccolato tritato e mescolare sempre con la frusta)
Dividete la vostra pasta sfoglia in strisce di circa 1.5/2 cm.
Prendete gli stampini adatti ai cannoncini imburrateli e una volta ben imburrati arrotolate la pasta sfoglia intorno ad essi, ricordandovi di far aderire tra di loro i bordi, per evitare che una volta cotti, si dividano.
Passateli nello zucchero semolato disposto in un piatto abbastanza grande.
Disponeteli su una placca da forno distanziati tra di loro e infornateli in forno preriscaldato a 180° (il forno deve essere ventilato in modo da farli gonfiare in maniera adeguata) per circa 10 minuti: devono risultare dorati in superficie.
Lasciateli raffreddare, una volta freddi riempiteli di crema pasticcera (nel caso voleste fare la crema pasticcera al cioccolato, aggiungete alla crema cotta e ancora calda 50 gr cioccolato fondente tritato).
Per arricchirli, potete versare in un piatto le codette al cioccolato e farle aderire ai lati dei cannoli al cioccolato; invece, i cannoli alla crema pasticcera potete decorarli con codette colorate o granella di zucchero. Spolverizzateli con dello zucchero a velo e poneteli in frigorifero fino a prima di servirli.

Passate a trovarmi anche qui:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys


Tartufini

IMG_0404
IMG_0405

Un altro dolcetto facile ma super gustoso e buonissimo, adatto soprattutto agli amanti del cioccolato. Con pochissimi ingredienti e un po’ di tempo..riuscirete ad avere questi fantastici dolcetti da mangiare sul divano con una bella tazza di the caldo davanti ad un bel film, con gli amici a fine di un ricco pranzo o di una sostanziosa cena, oppure se degli amici si presentano da voi a trovarvi e non sapete che offrirgli.

INGREDIENTI
300 gr cioccolato fondente
150 gr panna fresca liquida
60-70 gr di pavesini o biscotti secchi
cacao amaro q.b

PROCEDIMENTO
Mettete la panna su un fornello a fuoco medio fino a che non sfiorerà il bollore (devono formarsi delle bollicine ai lati), intanto spezzettate il cioccolato fondente o se preferite anche quello al latte.
Quando la panna sarà pronta, versatela bollente a filo nella ciotola contenente il cioccolato e mescolate con una frusta a mano, dovrete ottenere un composto fluido ma non troppo liquido.
Lasciate raffreddare il composto in frigorifero per 15 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo sbriciolate i biscotti grossolanamente e non troppo fini, una volta che il composto si sarà in parte raffreddato uniteli con un cucchiaio delicatamente.
A questo punto prendete due cucchiaini e formate delle piccole palline che andrete a disporre sul vassoio ricoperto di carta da forno, infine ponetele ancora a raffreddare per 5 minuti in frigorifero.
Quando risulteranno abbastanza solide, tiratele fuori e se volete arrotondatele ulteriormente con le mani in modo da risultare perfette (divertente per quelle persone che adorano sporcarsi le mani con il cioccolato).
Versate il cacao amaro abbondante su un piatto e poneteci molte delle palline, arrotolatele nel cacao e procedete per tutte le palline.
Dopo averle messe su un piatto da portata, riponetele in frigorifero per almeno 1 oretta prima di servire.
Ecco i vostri piccoli tartufini pronti!

Passate a trovarmi anche qui:
nella mia pagina di facebook  http://www.facebook.com/ilmondodiellys
nel mio canale youtube http://www.youtube.com/user/IlmondodiEllys